lafucina.it
Cibo e Salute

Salame Auchan ritirato: potenzialmente pericoloso per la salute

I prodotti alimentari sono stati ritirati dagli store Auchan per 'allerta microbiologica'

Pubblicato il 29/11/2016 da La Fucina

Auchan ha reso noto il ritiro dai suoi punti vendita di diversi salami perché rischiano di creare seri problemi alla salute. Sul sito web della nota catena di supermarket è stato pubblicato un comunicato con cui si avverte la clientela in possesso dei salami, di riportarli subito negli store per il rimborso o la sostituzione con un altro prodotto.

Il comunicato di Auchan

Il prodotto ritirato da Auchan, stavolta, è il 'Salame Boscaiolo' prodotto dal Salumificio Monteisola SAS. Il numero di lotto è: ITL2K9XCE. Il salame è stato prodotto il 16/09/2016 presso lo stabilimento di via Senzano 30 B Monteisola - BS, e scade il 20/12/2016. Nel comunicato si sottolinea che la causa del ritiro dell'alimento è 'allerta microbiologica'. Lo Sportello dei Diritti ha sottolineato che il ritiro è stato disposto da Auchan dopo il riscontro di presunte anomalie in fase di verifica degli alimenti. Ovviamente Auchan ha comunicato a tutti i consumatori che hanno acquistato il 'Salame Boscaiolo' di non consumarlo e riportato subito nel punto vendita in cui è stato acquistato.

banner basso postfucina

Il salame ritirato da Auchan non va assolutamente mangiato perché conterrebbe un batterio patogeno, quindi molto pericoloso per la salute. Un altro alimento ritirato dai supermercati italiani per una presunta contaminazione microbiologica. Chi volesse ottenere maggiori informazioni sul 'Salame Boscaiolo' ritirato nelle ultime ore dalle note catene di supermarket Auchan e Simply può inviare una email al seguente indirizzo: info@salumificiomonteisola.it

LEGGI ANCHE: Pezzi di vetro nello stracchino Granarolo: ritirato da Auchan e Simply

Non è un bel momento per Auchan e Simply. Negli ultimi mesi, infatti, molti dipendenti italiani di tali supermercati hanno perso il lavoro. Sembra proprio che la distribuzione francese in Italia sia in crisi. Oltre ad Auchan e Simply, un altro colosso transalpino non sta attraversando un bel momento, ossia Carrefour. I motivi sono vari, tra cui il flop del no food, che dovrebbe rappresentare almeno il 30% del fatturato degli store. Secondo dati Istat nel primo trimestre del 2015 il no food ha subito un calo dello 0,1%, mentre il food è aumentato dell'1,2%. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina

Vuoi ricevere una ricetta gratis al mese? LASCIA LA TUA MAIL QUI e preparati ad assaporare una ricetta buona e salutare!





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma