lafucina.it
Cibo e Salute

Lo sport riduce rischio tumori e problemi cardiaci

Anche se praticato solo una volta a settimana

Pubblicato il 10/01/2017 da La Fucina

Gli 'sportivi della domenica', o i ''guerrieri del week end'', ovvero coloro che fanno sport solo un giorno a settimana (sabato o domenica) oppure, al più, per due giorni a settimana (tipicamente il week end) hanno comunque un rischio di morte per tutte le cause ridotto, in particolare per patologie cardiovascolari e cancro.

Lo rivela una ricerca condotta da Emmanuel Stamatakis della University of Sydney e pubblicata sulla rivista Jama Internal Medicine. Quindi anche se lavoro e famiglia rendono impossibile dedicarsi all'attività fisica in settimana, fare sport solo sabato e domenica fa bene alla salute, anche se non si raggiungono frequenza e durata settimanali raccomandate. L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda 150 minuti di attività fisica moderata a settimana. Per molte persone queste 'dosi' di sport possono essere anche logisticamente impossibili da praticare, anche solo per motivi di tempo e per gli impegni di lavoro e famiglia. Ecco perché il popolo degli sportivi della domenica è sempre più vasto.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO -  Medico dello sport: L’alimentazione corretta dopo l’esercizio fisico 

Gli esperti australiani hanno confrontato il rischio di morte dei guerrieri del week end con quello di sedentari, di coloro che fanno sport ma in modo non sufficiente, con gli sportivi regolari. E' emerso che, rispetto ai sedentari, chi fa sport in quantità insufficiente presenta un rischio di morte per tutte le cause ridotto del 31%; chi fa sport solo al week end o un giorno solo a settimana ha un rischio ridotto del 30%; chi fa sport regolarmente ha un rischio ridotto del 35%. Per quanto riguarda la morte per cause cardiovascolari, rispetto ai sedentari coloro che sono insufficientemente attivi hanno un rischio ridotto del 37%, i guerrieri del week end del 41% come pure chi fa sport con regolarità. Infine per i tumori, rispetto ai sedentari si riscontra una riduzione del rischio di morte rispettivamente del 14%, del 18% e del 21%. Insomma, anche un po' di sport il sabato e la domenica è meglio che niente. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina

Vuoi ricevere una ricetta gratis al mese? LASCIA LA TUA MAIL QUI e preparati ad assaporare una ricetta buona e salutare!





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Fumo, la nostalgia può dare una spinta in più per smettere

Studio, campagne no basate su paura, ma che tocchino corde cuore

Meningite, donna in prognosi riservata a Catania

Diagnosticata una meningite da meningococco C

Aifa, prezzi etici o produrremo farmaci anti epatite C in proprio

gi al via trattativa con aziende; Melazzini, cureremo tutti

Infarto e cure, 1 struttura su 2 sotto la soglia di sicurezza di 100 casi l’anno

Una struttura sanitaria su due (49%) in Italia non rispetta i volumi minimi di attività fissati dal ministero della Salute

Lorenzin: “Chiusura definitiva ospedali psichiatrici giudiziari, giornata storica”

Beatrice Lorenzin, ministra della Salute, si dichiara "estremamente soddisfatta"

Farmaci, stop precauzionale ad anticancro seno dopo decessi

Noto anticancro docetaxel nei tumori al seno

Correre frena l’invecchiamento del cuore,difende Dna cellule

Bastano 30 minuti al giorno

Meningite, 14enne in Rianimazione a Milano

Regione convoca esperti

Meningite, muore una donna a Milano

Grave bimba di 7 mesi

Il rimedio naturale per ripulire i reni dalle tossine

Molte erbe naturali ci permettono di purificare i reni dalle tossine

Influenza, decessi salgono a 35 ma contagi in calo

Quasi 4,5 milioni da inizio stagione, si va verso fine epidemia

Cosa succede se mangiamo le carote crude

È meglio mangiare verdure cotte o crude?

Cosa succede al nostro cervello quando beviamo caffè

Un professore ha analizzato il proprio cervello per 18 mesi sottoponendosi a risonanza magnetica funzionale per due giorni a settimana

Metodo naturale per avere capelli morbidi e voluminosi

La calvizie in 287 geni ereditati dalle mamme

Messa a punto formula indicativa perdita capelli