lafucina.it
Medicina

Meningite, muore insegnante a Milano. Profilassi in 9 classi

Nuovo caso di meningite, questa volta in una scuola superiore di Milano

Pubblicato il 09/02/2017 da La Fucina

Dopo 4 ricoveri nelle ultime 48 ore a Roma, nuovo caso di meningite, questa volta in una scuola superiore di Milano. Una professoressa dell'Istituto Curie Sraffa, 55 anni, è morta il 9 febbraio intorno alle 12.50, dopo essere stata ricoverata il giorno 8 all'ospedale San Paolo del capoluogo lombardo in gravi condizioni per una sepsi meningococcica. L'Asst Santi Paolo e Carlo è vicina al marito e figli, ai quali ha offerto supporto psicologico.

L'avviso era stato diramato dalla scuola, un istituto tecnico e liceo scientifico delle scienze applicate in zona Bisceglie, circa 800 studenti. Secondo quanto ha appreso l'AdnKronos Salute da fonti dell'Ats Città Metropolitana, in mattinata gli operatori sanitari si sono recati sul posto per avviare le misure di profilassi previste in questi casi.

La comunicazione era stata diffusa dalla scuola nella serata dell'8 febbraio dalla dirigente scolastica. Nel messaggio si avvertiva che la professoressa "si trova all'ospedale, reparto di rianimazione", e si invitavano "tutti i docenti e il personale Ata che negli ultimi giorni hanno avuto contatto" con l'insegnante a "presentarsi in Aula magna" oggi "alle ore 14 per la profilassi antibiotica". Il 9 mattina l'istituto ha avvertito studenti e famiglie che "è indispensabile essere presenti alle lezioni odierne, in quanto non vi è alcun pericolo sanitario".

Per la docente è "confermata l'infezione da meningococco - ha comunicato l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera - Al momento sono in corso ulteriori esami per l'identificazione del ceppo. Stiamo inoltre avviando la profilassi, innanzitutto per i contatti stretti. La donna di 54 anni, residente a Milano - ricorda l'assessore - è docente all'Istituto di istruzione superiore 'Curie Sraffa' di via fratelli Zoia. In mattinata, in collaborazione con la Direzione scolastica, l'Ats Città Metropolitana ricostruirà le attività didattiche e i contatti all'interno della scuola e avviserà le famiglie degli alunni. Nel pomeriggio è prevista una riunione a scuola con genitori e docenti per dare tutte le informazioni".

"Nella serata di ieri - precisa Gallera - sono stati raggiunti i contatti extra scolastici (4 familiari e 7 amici) che sono già stati sottoposti a profilassi antibiotica. Nel rispetto dei protocolli internazionali di intervento - assicura - avvieremo quindi la profilassi innanzitutto ai contatti più stretti della paziente cioè i ragazzi delle 9 classi in cui insegnava e i colleghi docenti. Successivamente, sulla base delle indicazioni degli esperti, estenderemo la profilassi qualora necessario ad altri contatti all'interno della scuola. Nell'attuale contesto di assenza di emergenza, si mantiene comunque alta l'attenzione nei confronti delle infezioni da meningococco e si confermano le strategie di prevenzione e controllo già in atto".

Nel commentare il decesso della professoressa, Gallera spiega che "era arrivata in ospedale in condizioni già molto critiche con gli organi più importanti compromessi". L'assessore vuole tranquillizzare le famiglie degli studenti: "Metteremo in campo tutte le azioni necessarie per garantire l'incolumità dei ragazzi. Confermo che laprofilassi per le persone venute a contatto con la donna è già stata avviata e che verrà fatta ad ampio spettro. Siamo in attesa dei riscontri degli esperti per procedere di conseguenza a un eventuale ampliamento dei contatti da sottoporre a profilassi". (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali