lafucina.it
Medicina

Comprare un farmaco per chi non può, torna giornata raccolta

Sabato 11 febbraio in 3800 farmacie in tutta Italia

Pubblicato il 10/02/2017 da La Fucina

Comprare un farmaco da banco per chi ne ha bisogno e non può permettersi l'acquisto. Sarà possibile in 3.800 farmacie di 101 province e nella Repubblica di San Marino domani, 11 febbraio, in occasione della giornata di raccolta del farmaco. Nelle farmacie che aderiscono all'iniziativa, si potranno acquistare uno o più medicinali da banco da donare ai poveri, assistiti dai volontari di Banco Farmaceutico (anche quest'anno sono più di 14.000). I farmaci acquistati saranno consegnati direttamente agli oltre 1.600 enti convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico. Lo scorso anno sono stati raccolti 353.851 farmaci, per un controvalore commerciale pari a circa 2 milioni di euro, di cui hanno beneficiato oltre 557.000 persone.

"In 3 anni - ricorda in una nota il Banco Farmaceutico - la richiesta di farmaci da parte degli enti convenzionati è salita del 16%, a fronte del costante aumento degli indigenti assistiti: gli utenti complessivi, inoltre, sono cresciuti nel 2016 del 37,4%. Nell'ultimo anno, gli enti sostenuti da Banco Farmaceutico hanno aiutato oltre 557mila persone, il 12% dei poveri italiani. Le difficoltà non riguardano solo gli indigenti: oltre 12 milioni di italiani e 5 milioni di famiglie hanno dovuto limitare il numero di visite mediche o gli esami di accertamento per ragioni di tipo economico". "Invito tutti coloro che possono permettersi una spesa di pochi euro ad andare in farmacia e donare; pensando a quanti nel nostro Paese quella spesa non possono permettersela" dice Paolo Gradnik, presidente della Fondazione Banco Farmaceutico onlus. "Sabato i cittadini e le farmacie che aderiscono all'iniziativa risponderanno, insieme anche in questa occasione, all'appello alla solidarietà verso le persone meno fortunate" conclude Annarosa Racca, presidente di Federfarma. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Come pulire e cucinare i cardi

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa succede al nostro corpo quando mangiamo cibo da fast food

I risultati di uno studio dell'Università di Bonn

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista