lafucina.it
Cibo e Salute

Dal latte alla birra, le bevande che nascondono zuccheri e calorie

Le bevande nemiche del girovita da evitare per poter dimagrire con più facilità

Pubblicato il 13/02/2017 da La Fucina

Durante una dieta si presta sempre attenzione a ciò che si mangia, eliminando cibi grassi e calorici tra un pasto e l'altro, non tenendo conto della quantità di zuccheri contenuti nelle bibite. Le calorie 'nascoste' nelle bevande che consumiamo ogni giorno - riferisce il 'Daily Mail' - riducono infatti le probabilità di perdere peso. Dal latte scremato alla birra, ecco quali sono le bevande nemiche del girovita da evitare per poter dimagrire con più facilità.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO: Quanto zucchero contiene una lattina di coca cola?

Bibite senza zucchero. Potrebbero sembrare l'alternativa più sana, eppure scegliere bibite 'sugar free' al posto di quelle zuccherate nella speranza di dimagrire sarebbe una mossa inutile. Secondo gli ultimi studi in materia infatti le bevande cosiddette 'dietetiche', che non contengono zucchero ma dolcificanti artificiali, non sarebbero migliori di quelle 'classiche' per dimagrire o non ingrassare.

Succhi di frutta. I succhi, soprattutto quelli derivanti dalla miscela di frutta, sono ricchi di zucchero. La loro assunzione innalza i livelli di glucosio nel sangue, tuttavia a distanza di qualche ora aumenta la voglia di consumare zuccheri e carboidrati. Inoltre il succo di frutta contiene anche poche fibre per cui è consigliabile consumare la frutta per intero.

Caffè. Non potete resistere senza una tazzina di caffè per colazione? Se state cercando di perdere peso l'importante è optare per una versione 'soft' con poco latte e senza zucchero. Assolutamente banditi invece cioccolato e panna.

Latte scremato. Il consumo prolungato di latte scremato, nel corso del tempo, potrebbe portare ad un aumento di peso. Per questo motivo è consigliabile scegliere un' alternativa come il latte intero ricco di calcio o il latte vegetale di noci che ha meno zucchero e calorie.

Smoothies. Quest'anno si è registrato un boom di smoothies, frullati e centrifugati consumati al bar, in spiaggia o anche a casa. Tuttavia, quando lo preparate tra le mura domestiche, fate attenzione agli ingredienti: scegliete il giusto mix di frutta e verdura per evitare un apporto eccessivo di zuccheri e una bevanda difficile da digerire.

Alcol. Non è certo una novità il fatto che l'alcol sia un nemico del girovita, basta pensare al fatto che un bicchiere di birra contiene ben 150 calorie. Per dimagrire è quindi consigliabile evitarne il consumo ma se proprio non potete rinunciarvi, alternate i giorni in cui bevete a quelli in cui ricorrete a bibite senza alcol. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Sapone liquido batte mousse nell’eliminare i germi

Meno efficaci nell'eliminare batteri che possono causare infezioni

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Tumori, la maggior parte è dovuta al caso

Nuovo studio sui tumori destinato a far rumore

L’ingrediente segreto dei wurstel

Il video che svela come vengono prodotti

Corsa e salto per rafforzare le ossa degli uomini

Con esercizi di carico benefici dopo 12 mesi 2 volte a settimana

Pomodoro salva-cuore, migliora pressione e riduce colesterolo

I suoi effetti potenziati dall'azione del licopene

“Liberalizzare farmaci fascia C”

Consegnate 170mila firme a istituzioni

Epidemia di occhi secchi, ‘dipendenza digitale’ sotto accusa

Boom di sindromi da tablet, smartphone e pc, al via campagna di prevenzione con visite gratis

Alcuni farmaci abbattono scompenso cardiaco e mortalità

Studio su 365mila pazienti che usavano inibitori dell'SGLT2i

Bere concentrato di mirtilli migliora memoria negli anziani

Bastano 30ml di concentrato al giorno per 12 settimane

Per la prima volta in Italia oltre mille morti in meno per cancro

1.134 morti in meno registrate nel 2013 (176.217) rispetto al 2012 (177.351)

Cosa contengono davvero i succhi di frutta commerciali?

Non è tutto oro quello che luccica: che differenza c’è tra un frutto e un succo di frutta?

Dormi più di 9 ore? Ecco cosa rischi

Un bisogno fisiologico può essere 'spia' di un rischio

I farmaci per abbassare il colesterolo aumentano rischio diabete

Alta probabilità nelle donne anziane che assumono farmaci a base di Statine

Pressione, con lo stile di vita la massima giù di 10 punti

Studio presentato durante il 66° Congresso annuale dell'American College of Cardiology