lafucina.it
Cibo e Salute

La margarina è più pericolosa del burro

Contiene anche l’acido elaidinico che provoca una diminuzione del colesterolo buono (HDL)

Pubblicato il 16/02/2017 da La Fucina

Da tempo si sa che la margarina è piuttosto pericolosa per la salute, nonostante sia a base di grassi vegetali. La margarina può avere effetti molto dannosi sul nostro organismo.

A lungo si è creduto che la margarina fosse migliore del burro e dello strutto perché è un grasso alimentare a base vegetale, quindi composto da acidi grassi insaturi. Non tutti forse sanno però che i grassi di cui è composta sono sottoposti a processo di idrogenazione, necessario per solidificarla, poiché è formata da acqua e oli. L’idrogenazione dei grassi vegetali, come l’olio di palma ad esempio, li trasforma da grassi insaturi a grassi saturi o grassi trans, un tipo quest’ultimo di acidi grassi insaturi particolarmente nocivi.

La margarina, quindi, rischia di fare male molto di più del burro. Nel burro e nello strutto troviamo infatti grassi saturi naturali, nella margarina grassi insaturi trasformati tramite un processo chimico in grassi saturi o trans. Tra questi c’è anche l’acido elaidinico che provoca una diminuzione del colesterolo buono (HDL). Fonte

Prova questo Burro Bio, privo di lattosio, acidi grassi saturi, grassi idrogenati e sale

Leggiamo ancora sull'Ansa:

Contrariamente a quanto sostenuto dalla ricerca biomedica negli ultimi venti anni, latte, burro, formaggi, lardo, pancetta e altri grassi animali non sarebbero da 'demonizzare' più di tanto in riferimento alle malattie cardiovascolari: lo ha detto Andrea Poli, presidente di Nutrition Foundation of Italy (NFI) commentando i risultati di una ricerca canadese pubblicata recentemente sul British Medical Journal.

La ricerca in questione (una metanalisi che ha incrociato i risultati di 50 studi osservazionali) ha assolto gli 'acidi grassi saturi' dall'accusa di essere associati a un aumentato rischio di morte o a malattie cardiache, ictus e diabete tipo 2.Ma ha emesso, al contrario, una sentenza di colpevolezza nei confronti dei cosiddetti 'acidi grassi trans', cioè acidi grassi insaturi ma 'idrogenati' o induriti come le margarine (contenute in molti prodotti industriali) o ancora prodotti dalla frittura con olii scaldati oltre il punto di fumo, o che hanno subito una trasformazione batterica durante la masticazione di ruminanti.LEGGI ANCHE: Ghee, il burro privo di lattosio e caseina e ricco di vitamine





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Olio extravergine d’oliva protegge il cervello e preserva la memoria

Rallenta il declino cognitivo

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2