lafucina.it
Medicina

Influenza, decessi salgono a 35 ma contagi in calo

Quasi 4,5 milioni da inizio stagione, si va verso fine epidemia

Pubblicato il 17/02/2017 da La Fucina

Salgono a 35 i decessi causati da virus influenzali, mentre continua a calare il numero dei contagi, scesi a 265mila in una settimana. Dall'inizio della stagione gli italiani allettati dall'influenza sono stati ben 4 milioni e 460mila. E' quanto riporta il rapporto di sorveglianza delle sindromi influenzali Influnet, coordinato dall'Istituto Superiore di Sanità (Iss) e relativo alla settimana dal 6 gennaio al 12 febbraio 2017.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO: I cibi che prevengono l'influenza

Dopo aver raggiunto il picco stagionale nell'ultima settimana del 2016, con 9,59 casi per mille assistiti, il livello di incidenza è sceso a 4,37 casi per mille assistiti, ovvero più che dimezzato. In Puglia e in Abruzzo l'incidenza è tornata ai livelli di base, mentre le altre regioni restano ancora in periodo epidemico, ovvero interessato da una intensa circolazione del virus. Continua invece a crescere il numero dei casi gravi. Secondo i dati riportati dal bollettino FluNews, dall'inizio della stagione ne sono stati segnalati 128. Di questi 35 sono morti: avevano in media circa 73 anni e almeno una patologia cronica pre-esistente.

"Di fatto abbiamo avuto una stagione anomala, con un picco elevato e anticipato ma un declino molto rapido", spiega Gianni Rezza, capo dipartimento malattie infettive dell'Iss. Non è però il caso di abbassare la guardia. Questo, infatti, aggiunge, "è il periodo di raffreddori dovuti a adenovirus e rotavirus. Inoltre, in autunno e primavera dominano virus parainfluenzali, che possono provocare stessi sintomi dell'influenza, ma di intensità e durata inferiore". (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research