lafucina.it
Cibo e Salute

Cibo in scadenza, cosa fare se il supermercato posticipa le date

Doveroso segnalare il caso alla Azienda sanitaria locale

Pubblicato il 16/03/2017 da La Fucina

Nel nome della lotta agli sprechi, ormai da tempo le date di scadenza indicate sui prodotti si stanno via via 'normalizzando' e prolungando. E sempre più spesso le grandi catene di distribuzione mettono in vendita alimenti vicini al termine di scadenza, raccogliendoli in reparti appositi e applicando un forte sconto per invogliare i consumatori all'acquisto, evitando così di cestinare chili e chili di alimenti ogni mese. Ma cosa succede se il supermercato in cui vi recate abitualmente 'trucca' la scadenza del cibo posticipandone la data? Se non si tratta di una svista occasionale ma di un comportamento reiterato, è bene correre ai ripari.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO: Alimentazione, il cibo fresco è sempre migliore di quello congelato?

Se infatti può capitare di ritrovare nel carrello prodotti ormai scaduti da tempo per un errore nel rifornimento degli scaffali (magari non svuotati adeguatamente prima dell'inserimento della nuova merce) e, scontrino alla mano, ottenere un rimborso o un cambio della merce scaduta, truccare sistematicamente la data di scadenza per evitare di buttare gli alimenti è severamente vietato. Cosa fare, quindi, per fermare questa pericolosa pratica? Una lamentela con il direttore del supermercato non basta: in questi casi è doveroso segnalare il caso alla Azienda sanitaria locale di riferimento oppure allertare i Nas. Si tratta infatti di una frode a tutti gli effetti che potrebbe anche danneggiare seriamente la salute dei consumatori interessati. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

Qual è la differenza tra arancia bionda e rossa?

Le arance rosse sono ricche di antocianine

Latte per neonati ritirato dai supermercati per rischio salmonella

Allarme salmonella per alcuni lotti di latte artificiale

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

I cibi che contengono Vitamina E (e ci proteggono da moltissime malattie)

La Vitamina E è preziosa contro diabete, demenza senile, malattie cardiovascolari e gastrointestinali