lafucina.it
Cibo e Salute

Dieta, sport e farmaci per guarire dal diabete

Ricerca pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism

Pubblicato il 16/03/2017 da La Fucina

Il diabete si può guarire definitivamente con una terapia d'urto basata su cambiamenti di stile di vita, un regime ben definito di attività fisica e dieta unitamente a farmaci per bocca e insulina da assumere la sera per 8-16 settimane. Dopo questa cura d'urto la malattia va in remissione completa e il paziente può smettere di prendere farmaci, pur dovendo continuare a mantenere stili di vita irreprensibili.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO: Le prugne secche sono un rimedio anti diabete

È la promessa che arriva dalla ricerca coordinata da Natalia McInnes, della McMaster University a Hamilton, Canada, e pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism. Già in passato i ricercatori hanno firmato studi simili in cui si cercava, con cambiamenti di stile di vita, di ottenere la remissione completa del diabete - che allo stato attuale resta una malattia cronica da gestire con farmaci da prendere per tutta la vita.

LEGGI ANCHE: Diabete: olio d’oliva riduce aumento glicemia dopo i pasti

Gli esperti hanno provato la loro terapia d'urto su oltre 80 pazienti diabetici dividendoli in due gruppi, il primo che doveva seguirla per otto, il secondo per 16 settimane. Alla fine di questo periodo il 40% dei soggetti coinvolti ha potuto sospendere completamente i farmaci dimostrando a tutti i test oggi in uso clinico di non avere più il diabete. L'assenza di malattia perdura per parecchi mesi dalla conclusione della terapia. Si tratta di una strada promettente, che potrebbe davvero cambiare il volto di una malattia cronica che colpisce sempre più persone e sempre più in giovane età nel mondo. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Penne rigate Combino richiamate da Lidl e dal produttore

“Pasta Zara”, per possibile presenza di tracce di soia. Rischio per gli allergici

Pediatri Usa, stop ai succhi di frutta sotto l’anno età

Non sono un buon sostituto della frutta fresca e servono solo a consumare più zucchero e calorie

Torna la pasta da grani antichi, +250 volte in 20 anni

Nel 2017 record 2,5 mln di kg per lo storico 'senatore' Cappelli

Scagionato il Viagra, assumere la pillola blu non provoca melanoma

Studio dei ricercatori della New York University, l'aumento dei casi dipende da un maggior numero di diagnosi

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola