lafucina.it
Cibo e Salute

Tumore all’intestino, il rischio aumenta con gli antibiotici?

Lo suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Gut

Pubblicato il 12/04/2017 da La Fucina

Assumere antibiotici per lunghi periodi potrebbe aumentare il rischio di polipi intestinali che possono precedere la comparsa di un tumore. Lo suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Gut da un gruppo di ricercatori coordinato da Andrew Chan dell'Harvard Medical School di Boston (Stati Uniti) secondo cui nelle donne che hanno assunto questi farmaci per più di 15 giorni tra i 20 e i 59 anni di età la probabilità di ricevere una diagnosi di polipi intestinali supera del 73% quella delle donne che non li hanno assunti.

LEGGI ANCHE: L’infuso che sgonfia l’intestino rendendo il ventre piatto

In particolare, l'analisi di Chan e collaboratori ha svelato che le donne che hanno assunto questi farmaci per almeno 2 mesi quando erano ventenni o trentenni hanno una probabilità superiore del 36% di ritrovarsi alle prese con dei polipi intestinali, mentre fra quelle che li hanno assunti per altrettanto tempo quando erano quarantenni o cinquantenni la probabilità di ricevere una diagnosi di polipi intestinali aumenta del 69%.

Le informazioni a disposizione dei ricercatori non permettono di concludere che esiste una relazione di tipo causa-effetto, ma già in passato alcuni studi avevano suggerito che l'esposizione agli antibiotici potrebbe aumentare il rischio di tumore all'intestino. Il fenomeno potrebbe avere una spiegazione plausibile: gli antibiotici, infatti, possono alterare la flora batterica intestinale e alcune variazioni di quest'ultima sono state a loro volta associate al cancro all'intestino. “Se confermati da altri studi – concludono i ricercatori – questi risultati suggeriscono la potenziale necessità di limitare l'uso degli antibiotici”. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro