lafucina.it
Medicina

Lorenzin: “Pillola abortiva in consultorio? La 194 non lo prevede”

Lo ha affermato il ministro della Salute rispondendo a un'interrogazione al Question time in Aula alla Camera

Pubblicato il 19/04/2017 da La Fucina

La legge 194 "non sembra prevedere che i consultori possano essere considerati fra le sedi in cui effettuare interventi di interruzione volontaria di gravidanza". Lo afferma il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, rispondendo a un'interrogazione, al Question time in Aula alla Camera, sull'annuncio della Regione Lazio di sperimentare gli aborti farmacologici nei consultori . "Le condizioni per effettuare l'aborto farmacologico, in coerenza con la legge 194 - ricorda il ministro - sono quelle indicate dalla legge stessa: possono avvenire in ospedali, case di cura indicate dalla Regione, poliambulatori pubblici attrezzati adeguatamente e collegati agli ospedali, autorizzati anch'essi dalla Regione". Ma non si parla, appunto, di consultori.

LEGGI ANCHE: Ticket sanità, riforma in vista

Per Lorenzin, "è evidente che la legge ha voluto garantire prima di ogni cosa le massime condizioni di sicurezza per la salute della donna, con riferimento a tutte le possibili modalità d Ivg, compresa quella farmacologica. Sono in vigore le linee di indirizzo, sulla base dei 3 pareri espressi dall'Iss nel 2004, 2005 e 2010, elaborate da una commissione interna al ministero e approvate il 14 giugno 2010. Linee di indirizzo tuttora valide, non essendo cambiati in questi anni i farmaci utilizzati per l'Ivg". (FONTE)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche:  acquista il  Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Con il caldo ‘picco’ intossicazioni alimentari

Ecco come difendersi

Bambina morta per morbillo ad aprile, non era vaccinata

Un bambino ricoverato per tetano, primo caso dopo 30 anni

Bimbo non vaccinato ricoverato per tetano, primo caso dopo 30 anni

Oristano, non è in pericolo di vita. Genitori avevano rifiutato l'immunizzazione

Col caldo boom di bevande rinfrescanti ma attenzione agli energy drinks

Nutrizionista, vanno consumati con moderazione o evitati

Formaggio italiano al tartufo, pericolo Listeria – “allerta alimentare”

Ritiro immediato dal mercato con il sistema rapido di allerta europeo

Ritarato dal mercato farmaco per l’ipertensione

L’Agenzia italiana del farmaco (AIFA), ha ordinato di ritirarne dal mercato un lotto

In 5 anni dimezzati antibiotici in allevamenti pollame

Unaitalia, risultati piano volontario,lotta a fake news su carni

Muffe in 20-40% edifici, le tossine si diffondono facilmente

Problema soprattutto per chi è allergico

Olio extravergine d’oliva protegge il cervello e preserva la memoria

Rallenta il declino cognitivo

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati