lafucina.it
Cibo e Salute

Con lo yogurt greco, un pieno di proteine

Perfetto per placare i morsi della fame tra i pasti principali

Pubblicato il 12/06/2017 da La Fucina

Uno spuntino ideale per ogni stagione. È lo yogurt greco, bianco o con frutta, perfetto per placare i morsi della fame tra i pasti principali. Questo grazie al suo profilo nutrizionale e all'alto contenuto di proteine che lo rende, tra l'altro, una fonte proteica indicata in una dieta vegetariana.

LEGGI ANCHE: Yogurt Vitasnella, Activia o Müller 0%: quale il migliore?

Più denso nella consistenza e più acido nel sapore, lo yogurt greco è prodotto in un modo del tutto particolare rispetto allo yogurt tradizionale. Come quest'ultimo, anche quello greco viene prodotto unendo al latte dei batteri, naturalmente benefici per la salute e grazie al processo di fermentazione il latte si solidifica. Ma è nelle filtrazioni che si consumano le differenze tra lo yogurt greco e quello classico. Per il primo infatti ne sono previste tre, mentre per il suo “cugino” le filtrazioni sono solo due. È proprio questo processo che conferisce le caratteristiche tipiche dello yogurt greco, e non solo quelle visibili o tangibili come la densità.

L'ulteriore filtrazione riduce infatti le quantità di siero, lattosio, calcio, sodio e zuccheri presenti nello yogurt. Rispetto allo yogurt più liquido, ad esempio, la quantità di sodio è di circa 50 grammi in media, grosso modo la metà di quello contenuto nei vasetti tradizionali. Anche il contenuto di carboidrati è diverso: tra i 5 e gli 8 grammi per il greco, fra i 13 e i 17 per il classico.

Ed eccoci alle proteine. Anche il contenuto di questi nutrienti è figlio del processo di filtraggio: dal momento che aumenta la quantità di latte richiesto per produrre lo yogurt, il suo contenuto di proteine è maggiore. In particolare, l'apporto proteico è pari a circa il doppio di quello tradizionale:  17 grammi per tazza contro gli 11 di quello non greco. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

L’alimentazione contro il freddo: ecco come passare l’inverno senza ammalarsi

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale, insieme ad un buon riposo

Tumore al pancreas, dal 2002 casi in aumento di quasi il 60%

L'annuncio dell'Associazione italiana di Oncologia medica

Micotossine nella farina della polenta di Arcene: non consumatela

Lotto ritirato dal commercio

Ecco perché mangiare aglio (più un trucco per non puzzare)

L'aglio apporta benefici importantissimi per la nostra salute

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

I funghi rallentano l’invecchiamento grazie agli antiossidanti

Soprattutto i funghi porcini

6 ottimi motivi per mangiare lenticchie

Risultano essere ricche di fibre sali minerali e vitamine

La patata d’oro, ricca di vitamina A, E e prevenire molte malattie

Dall'Italia la 'patata d'oro', ha 3 geni di un batterio

Cosa mangiare quando si soffre di afte

I cibi che prevengono e curano le afte, più una giornata alimentare tipo

Con cibo piccante si consuma meno sale e la pressione scende

E' un modo per 'ingannare' il cervello

L’alimentazione che cura il diabete

Antiossidanti protettivi,dieta stretta curativa

I dolcificanti artificiali aumentano il rischio di diabete

A puntare il dito contro le alternative allo zucchero è uno studio pubblicato sulla rivista 'Nature'

L’olio di oliva previene il cancro al colon

Svelati i meccanismi genetici con cui l'olio extravergine d'oliva previene il cancro al colon

Papa: stop vendita sigarette in Vaticano

Burke, non vuole profitti che mettono a rischio salute