lafucina.it
Medicina

Fuoco di S.Antonio: +60% rischio cuore e ictus

Uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology.

Pubblicato il 06/07/2017 da La Fucina

L’Herpes Zoster, comunemente chiamato fuoco di Sant’Antonio, potrebbe aumentare di circa il 60% il rischio di un attacco cardiaco e del 35% quello di ictus. A porre l’attenzione sui rischi dell’Herpes Zoster è uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology.

La ricerca L’Herpes Zoster è una malattia causata dal virus Varicella Zoster. Una volta guariti dalla varicella, il virus non viene distrutto dall’organismo bensì resta latente ma suscettibile a riattivarsi in caso di abbassamento delle difese immunitarie. I ricercatori della Corea del Sud hanno seguito, dal 2003 al 2013, 23.233 casi di pazienti con Herpes Zoster. Messi a confronto con altrettante persone che non ne aveva sofferto, si è visto che i primi vedevano aumentare del 35% la probabilità di ictus e del 59% quella di attacco cardiaco.

LEGGI ANCHE: La curcuma nuovo alleato contro Alzheimer e ictus

Il rischio era maggiore nel primo anno dopo l’insorgenza dell’herpes e diminuiva nel tempo. Inoltre erano più probabili che i pazienti a rischio fossero di sesso femminile e presentavano fattori di rischio comuni per queste patologie, come ipertensione, diabete e colesterolo alto, nonostante il fatto che, proprio in questo gruppo, si riscontrasse meno sedentarietà, meno probabilità di fumare e assumere alcol: tutti fattori che dovrebbero invece diminuire il rischio di malattie cardiovascolari.

“Questi risultati richiedono un ulteriore studio sul meccanismo alla base dell’associazione, ma è importante intanto che i medici che trattano questi pazienti li rendano consapevoli del rischio aumentato”, ha commentato Sung-Han Kim, del Dipartimento delle Malattie Infettive presso l’Asan Medical Center di Seoul e uno degli autori dello studio. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

L’alimentazione contro il freddo: ecco come passare l’inverno senza ammalarsi

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale, insieme ad un buon riposo

Tumore al pancreas, dal 2002 casi in aumento di quasi il 60%

L'annuncio dell'Associazione italiana di Oncologia medica

Micotossine nella farina della polenta di Arcene: non consumatela

Lotto ritirato dal commercio

Ecco perché mangiare aglio (più un trucco per non puzzare)

L'aglio apporta benefici importantissimi per la nostra salute

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

I funghi rallentano l’invecchiamento grazie agli antiossidanti

Soprattutto i funghi porcini

6 ottimi motivi per mangiare lenticchie

Risultano essere ricche di fibre sali minerali e vitamine

La patata d’oro, ricca di vitamina A, E e prevenire molte malattie

Dall'Italia la 'patata d'oro', ha 3 geni di un batterio

Cosa mangiare quando si soffre di afte

I cibi che prevengono e curano le afte, più una giornata alimentare tipo

Con cibo piccante si consuma meno sale e la pressione scende

E' un modo per 'ingannare' il cervello

L’alimentazione che cura il diabete

Antiossidanti protettivi,dieta stretta curativa

I dolcificanti artificiali aumentano il rischio di diabete

A puntare il dito contro le alternative allo zucchero è uno studio pubblicato sulla rivista 'Nature'

L’olio di oliva previene il cancro al colon

Svelati i meccanismi genetici con cui l'olio extravergine d'oliva previene il cancro al colon

Papa: stop vendita sigarette in Vaticano

Burke, non vuole profitti che mettono a rischio salute