lafucina.it
Cibo e Salute

Consumo frequente alcolici riduce il rischio di diabete

Diminuisce bevendo 3-4 giorni a settimana

Pubblicato il 28/07/2017 da La Fucina

Il consumo frequente di alcolici è associato a un ridotto rischio di diabete: bere anche più di un bicchiere al giorno di vino o birra nell'arco di 3-4 giorni a settimana sembra le frequenza di consumo legata al rischio minore. Lo rivela una ricerca pubblicata su Diabetologia da Janne Tolstrup dell'Università della Danimarca Meridionale. Lo studio ha coinvolto 70.551 persone, tutte sane, monitorate per quasi 5 anni. Nel periodo di osservazione sono state registrate meno di 900 diagnosi di diabete tra i maschi e una quota molto simile per le femmine.

Già in precedenza altri studi avevano associato il consumo di moderate quantità di alcolici alla riduzione del rischio di diabete, ora si è analizzata anche la frequenza di consumo nei giorni della settimana, oltre che le quantità consumate. È emerso che gli uomini che consumano 14 drink per settimana hanno un rischio di ammalarsi di diabete del 43% inferiore rispetto agli astemi, mentre le donne che bevono 9 drink per settimana hanno un rischio ridotto del 58%. In termini di frequenza, i dati rivelano che il consumo di alcolici nell'arco di 3-4 giorni a settimana è associate al minor rischio di ammalarsi -27% in meno per i maschi e 32% in meno per le donne - rispetto al rischio di individui che si limitano a consumare alcolici con frequenza minore di un giorno a settimana. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

Qual è la differenza tra arancia bionda e rossa?

Le arance rosse sono ricche di antocianine

Latte per neonati ritirato dai supermercati per rischio salmonella

Allarme salmonella per alcuni lotti di latte artificiale

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

I cibi che contengono Vitamina E (e ci proteggono da moltissime malattie)

La Vitamina E è preziosa contro diabete, demenza senile, malattie cardiovascolari e gastrointestinali

5 straordinarie proprietà dell’arancia

Ecco perché mangiare le arance durante i mesi invernali

Aglio, scoperta proprietà straordinaria per la salute

Composto chimico in grado d’impedire le comunicazioni tra i batteri