lafucina.it
Cibo e Salute

Fibrosi Polmonare Idiopatica: più casi dove il traffico è più intenso

Colpisce 15mila italiani, con circa 4.500 nuovi l’anno

Pubblicato il 07/09/2017 da La Fucina

È una malattia respiratoria progressiva e invalidante: riduce la funzionalità polmonare tanto da togliere letteralmente il fiato. Fare la spesa, salire la scale, muoversi diventa un problema.

La Fibrosi Polmonare Idiopatica è caratterizzata da formazione di tessuto cicatriziale nei polmoni dove si sostituisce ai tessuti sani. L’origine del processo degenerativo non è ancora del tutto chiaro. Ma un nuovo studio, che ha preso in considerazione un aspetto mai indagato prima, mostra una maggior incidenza nelle aree ad altri livelli di biossido di azoto (NO2), suggerendo un ruolo importante dello smog cittadino nella comparsa della malattia.

Colpisce 15mila italiani, con circa 4.500 nuovi l’anno, soprattutto adulti ed ex fumatori, che sono i due terzi dei casi. Lo studio, condotto da un team internazionale composto da ricercatori dell’Ospedale San Giuseppe MultiMedica di Milano, dell’Università di Milano Bicocca, del Policlinico del capoluogo lombardo e dell’Università di Harvard, sarà presentato al Congresso annuale della European Respiratory Society che si terrà a Milano dal 9 al 13 settembre.

I risultati preliminari dell’analisi sui 10 milioni di abitanti della Lombardia mostrano che l’incidenza della malattia, cioè il numero di nuovi casi in un anno, è maggiore nelle zone in cui è più elevata la presenza di inquinanti da traffico, in particolare NO2 (biossido di azoto). Continua a leggere...





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

L’alimentazione contro il freddo: ecco come passare l’inverno senza ammalarsi

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale, insieme ad un buon riposo

Tumore al pancreas, dal 2002 casi in aumento di quasi il 60%

L'annuncio dell'Associazione italiana di Oncologia medica

Micotossine nella farina della polenta di Arcene: non consumatela

Lotto ritirato dal commercio

Ecco perché mangiare aglio (più un trucco per non puzzare)

L'aglio apporta benefici importantissimi per la nostra salute

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

I funghi rallentano l’invecchiamento grazie agli antiossidanti

Soprattutto i funghi porcini

6 ottimi motivi per mangiare lenticchie

Risultano essere ricche di fibre sali minerali e vitamine

La patata d’oro, ricca di vitamina A, E e prevenire molte malattie

Dall'Italia la 'patata d'oro', ha 3 geni di un batterio

Cosa mangiare quando si soffre di afte

I cibi che prevengono e curano le afte, più una giornata alimentare tipo

Con cibo piccante si consuma meno sale e la pressione scende

E' un modo per 'ingannare' il cervello

L’alimentazione che cura il diabete

Antiossidanti protettivi,dieta stretta curativa

I dolcificanti artificiali aumentano il rischio di diabete

A puntare il dito contro le alternative allo zucchero è uno studio pubblicato sulla rivista 'Nature'

L’olio di oliva previene il cancro al colon

Svelati i meccanismi genetici con cui l'olio extravergine d'oliva previene il cancro al colon

Papa: stop vendita sigarette in Vaticano

Burke, non vuole profitti che mettono a rischio salute