lafucina.it
Cibo e Salute

Tutte le malattie provocate dall’eccesso di sale

Ipertensione, infarto, ma anche sclerosi multipla, diabete e malattie autoimmuni

Pubblicato il 10/10/2017 da La Fucina

Troppo sale: in moltissimi casi è questa la causa di ipertensione e danni ai reni, ma anche una delle cause del cancro allo stomaco e dell’osteoporosi. In Italia ne assumiamo davvero in eccesso: in media al giorno tra gli 8,5 grammi delle donne e i 10,9 degli uomini contro i 5 grammi (non di più) consigliati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

E uno studio congiunto dell’Università di Harvard e del Mit ha notato che potrebbe esserci un legame fra il consumo eccessivo di sale e le malattie autoimmuni come diabete e sclerosi multipla.

Troppo sale è presente soprattutto nell'alimentazione del sud Italia: Calabria, Puglia, Sicilia e Basilicata, dice lo studio Minisal, sono le regioni dove se ne consuma di più. Sardegna, Molise, Lazio e Lombardia quelle in cui se ne consuma meno, ma comunque sopra i livelli di guardia dell’Oms.

Eppure ridurre il sodio nell’alimentazione quotidiana abbassa la pressione, riducendo il rischio di ictus e infarto. Secondo uno studio del British Medical Journal ripreso da Elena Dusi su Repubblica se si riducesse del 15% il consumo di sale si potrebbero salvare 9 milioni di vite. Per l’autorevole rivista Lancet il sale sarebbe addirittura uno dei grandi killer insieme a fumo e colesterolo cattivo.

La facilità di eccedere con il sale è causata dalla presenza di sodio in molti cibi. Spesso mangiamo il sale senza saperlo. Sono soprattutto gli alimenti lavorati, come insaccati e formaggi, ad avere un alto contenuto di sale. Solo il 30% circa dell’apporto giornaliero di sale arriva direttamente dalla saliera.

Diminuire l’apporto di sale aiuta anche a contrastare le carenze genetiche. Meno sodio aiuta a diminuire la presenza nelle urine di uromodulina, proteina che causa un maggior assorbimento di sale da parte dei reni, aumentando il rischio di ipertensione. E di infarto. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti