lafucina.it
Cibo e Salute

Mangiare avocado per prevenire le malattie cardiovascolari

Un ottimo alleato della salute

Pubblicato il 03/11/2017 da La Fucina

Prevenire malattie cardiovascolari consumando una particolare varietà di avocado, sembra che questo sia possibile secondo una ricerca condotta negli Stati Uniti e riportata su La Stampa:

"Si chiama Hass, ed è una particolare varietà di Avocado che viene generata esclusivamente da piantine innestate e propagate da un albero cresciuto grazie a sementi acquistati in California nel 1926 da Rudolph Hass – da cui il nome. Un nuovo studio condotto dall’Università della Pennsylvania è riuscito a trovare una possibile connessione tra il consumo di Avocado e il rischio di malattie cardiovascolari emergenti (CVD). La ricerca, presentata all’American Society for Nutrition Scientific Sessions and Annual Meeting at Experimental Biology, sembra evidenziare l’importante ruolo che l’alimento avrebbe sul colesterolo."

Per ottenere questo risultato è stato effettuato un test A-B su ragazzi in sovrappeso e obesi, comparando una dieta a base di avocado con una senza:

"Secondo il dottor Li Wang della Pennsylvania State University, «Il consumo di Avocado diminuisce il numero delle particelle di colesterolo LDL piccolo e denso nei soggetti in sovrappeso e obesi». Da tempo, si è infatti scoperto che non è solo il colesterolo LDL che può essere pericoloso, ma, in particolare, è la qualità di tale colesterolo a fare la differenza. Quello “piccolo e denso” è il più importante fattore di rischio cardiovascolare. Per arrivare a tali conclusioni, i ricercatori hanno valutato se mangiare ogni giorno un avocado della varietà Hass – quindi del tipo che diviene scuro a maturazione – possa apportare effetti benefici sui fattori di rischio cardiovascolari. Per far ciò sono stati presi in esame sia soggetti in sovrappeso che obesi e sono stati comparati a una dieta senza avocado, ma comunque a base di basso tenore di grassi."

E' stato notato che con la dieta a base di avocado venivano ridotte le particelle di lipoproteine:

"Secondo Wang e il coautore dello studio Penny Kris Etherton, anche se tutte le diete – con pochi grassi – diminuivano il colesterolo LDL (LDL-C), solo la dieta a base di avocado era in grado di diminuire significatamene il numero di particelle di lipoproteine (LDL-P). Con la dieta a basso dosaggio lipidico e senza avocado, infatti, non vi era alcun cambiamento importante delle LDL-P. Inoltre, i ricercatori hanno potuto evidenziare come la dieta a base di avocado sia stata in grado di ridurre il colesterolo piccolo e denso e il colesterolo ossidato: entrambi fattori elevati di rischio cardiovascolare." (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola" a 70 € invece che 95.

banner basso postfucina





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I super cibi per l’inverno

Impariamo a supportare le nostre difese immunitarie nelle stagioni di transizione

Come evitare le allergie ai cibi già in gravidanza e allattamento

Lo rivela uno studio condotto presso il Boston Children's Hospital

10 validissimi motivi per mangiare i semi di zucca

I semi di zucca hanno proprietà straordinarie e benefici per il nostro organismo

Giuggiole, il frutto autunnale che fa bene alla salute

Proprietà anti-obesità, ipoglicemizzanti, antiossidanti, epatoprotettive e gastroprotettive

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

L’alimentazione contro il freddo: ecco come passare l’inverno senza ammalarsi

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale, insieme ad un buon riposo

Tumore al pancreas, dal 2002 casi in aumento di quasi il 60%

L'annuncio dell'Associazione italiana di Oncologia medica

Micotossine nella farina della polenta di Arcene: non consumatela

Lotto ritirato dal commercio

Ecco perché mangiare aglio (più un trucco per non puzzare)

L'aglio apporta benefici importantissimi per la nostra salute

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

I funghi rallentano l’invecchiamento grazie agli antiossidanti

Soprattutto i funghi porcini

6 ottimi motivi per mangiare lenticchie

Risultano essere ricche di fibre sali minerali e vitamine

La patata d’oro, ricca di vitamina A, E e prevenire molte malattie

Dall'Italia la 'patata d'oro', ha 3 geni di un batterio

Cosa mangiare quando si soffre di afte

I cibi che prevengono e curano le afte, più una giornata alimentare tipo

Con cibo piccante si consuma meno sale e la pressione scende

E' un modo per 'ingannare' il cervello